Oggi l’attività delle imprese è diventata molto più complessa che in passato, lo scambio di informazioni è più strutturato e la diffusione dei dispositivi mobili (smartphone, tablet…), che si affiancano a quelli tradizionali (computer, telefono…), è in rapida ascesa.

Il flusso delle informazioni, in un’impresa che vuole rimanere competitiva, è un aspetto di vitale importanza. L’infrastruttura informatica aziendale deve soddisfare le esigenze sempre più complesse di chi ci lavora. Le informazioni devono viaggiare veloci e protette dai migliori standard di sicurezza, devono essere reperibili in modo semplice e in qualsiasi sede.

Alla base delle nostre soluzioni ci sono sempre due aspetti di fondamentale importanza: affidabilità e performance.

Cosa si intende per Unified communication?

Si usa il termine Unified communication per indicare il processo l’integrazione di tutte le possibili forme di comunicazione presenti in un’azienda: telefonia fissa e mobile, sistemi di  conferenza audio e/o video, messaggistica (chat, email, SMS, voicemail), comunicazione voice over IP, oltre alla condivisione di documenti e altro materiale lavorativo.

I sistemi di Unified communication completi riescono a connettere tra loro tutte le persone che operano per un’azienda in tempo reale, dando a loro gli strumenti per comunicare e collaborare. Tutti gli “ambienti” possono essere collegati tra loro: postazioni da ufficio (o telelavoro) tradizionali con computer equipaggiati di software e hardware opportuno, come client di telefonia IP e webcam; apparati per sale di videoconferenza; dispositivi stand-alone di comunicazione su IP come telefoni IP con webcam ed eventualmente piccoli schermi; tablet e smartphone per chi si trova fuori sede.

Unified communicatione come parte della digital innovation

Oggi è in atto una profonda trasformazione nelle nostre imprese. Nuovi percorsi di innovazione hanno visto la revisione dei processi operativi interni, oltre che rivedere le modalità di interazione con i clienti e i fornitori. Ciò implica riprogettare nuovi prodotti e servizi digitali, veicolati su nuovi canali online e offline, e capacità di analisi dei dati digitali. Tutto questo, con l’eventualità di coniugare il mondo offline con il mondo online, gestendo infrastrutture, sistemi, applicazioni e servizi in maniera estremamente più flessibile e dinamica, grazie alle nuove logiche dell’As a Service e del Pay per Use inaugurate dall’evoluzione sempre più spinta della virtualizzazione e del cloud.

Questo processo di innovazione va sotto il nome di Digital Trasformation, ed è uno dei più importanti trend del nostro tempo.

La trasformazione digitale fa riferimento all’opportunità di ridisegnare e migliorare i processi che governano il business, utilizzando una combinazione di diverse soluzioni tecnologiche. L’elenco dello sviluppo si allunga di sistemi sempre più evoluti e integrati: automazione, informatizzazione, virtualizzazione, cloud, mobile, Unified Communication and Collaboration, Internet of Things… Oggi si usa un unico termine: digitalizzazione, secondo un approccio finalizzato alla massima convergenza tra sistemi e flussi informativi, proprietari o a dati a partner, che corrono attraverso le reti, passando dal Web.

Il nostro fine è quello di aiutare le aziende a raggiungere il loro vero obiettivo: migliorare la produttività.

OBS Italia propone diversi sistemi

Contattaci per avere maggiori informazioni

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Share This