Cablaggio strutturato

Home 9 Reti 9 Cablaggio strutturato

Il cablaggio strutturato è l’insieme dei componenti passivi (cavi, connettori, prese, terminali, armadi…) che serve a creare una rete informatica in grado di supportare e integrare, all’interno di un edificio, i vari apparati che lavorano in rete: computer, piattaforme telefoniche e collaboration, impianti di videosorveglianza, controllo degli accessi, building automation

Oggi nelle nostre case e nelle nostre aziende, le applicazioni e gli apparati che operano in rete sono sempre più numerosi e complessi, sistemi tecnologici sofisticati che necessitano di molta larghezza di banda.

I data center sono sempre di più il centro nevralgico delle attività della rete aziendale, devono fornire accesso istantaneo a dati in modo preciso, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, su richiesta e senza interruzioni di servizio, 365 giorni all’anno. Il volume di dati memorizzati è costantemente in aumento così come la domanda di accesso agli stessi. In questo contesto, le fondamenta portanti sono costituite dal cablaggio strutturato, che deve far fronte a questa crescente richiesta di banda.

Progettiamo e realizziamo sistemi di cablaggio strutturato in rame e fibra ottica

La nostra sfida è quella di fornire dispositivi intelligenti con sistemi di comunicazione estremamente affidabili. L’obiettivo è creare una base affidabile per la rete informatica, garantire un’elevata efficienza operativa, nonché la scalabilità delle soluzioni.

Per questo progettiamo sistemi completi che comprendono l’intera connettività: cavi di distribuzione, pannelli di permutazione e connessione, prese a muro e bretelle di connessione, dorsali ad alta velocità in fibra ottica, con i relativi test strumentali e certificazione finale. La gamma delle nostre soluzioni in rame vanno dal GigaPlus, al Cat6Plus e 10GPlus, e sono progettate per offrire prestazioni conformi agli standard garantiti. La gamma di soluzioni in fibra ottica include cavi idonei a supportare le performance attualmente richieste dal mercato, pari a 1 Gb/s o 10gb/s, fino alle velocità di 40 Gb/s o 100Gb/s. Particolare rilevanza rivestono le soluzioni in fibra per data center, dove sono presenti connessioni ottiche multiple che collegano armadi rack tra loro e dove sono richieste altissime prestazioni e grandi densità.

CONTATTACI


ultime news

Superbonus Hotel per il settore turismo

Superbonus Hotel per il settore turismo

Il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) comprende anche misure per sostenere il settore turismo, duramente colpito dalla pandemia. Tra le tante soluzioni adottate c'è anche il cosiddetto Bonus Alberghi (o Superbonus Hotel). Cosa si può fare con il Superbonus...

leggi tutto
Impianto multiservizi, cos’è e cosa prevede la legge

Impianto multiservizi, cos’è e cosa prevede la legge

Forse non tutti sanno che la legge 164/2014 oltre a trattare il tema dello sviluppo della rete pubblica della fibra ottica ha sancito anche l’obbligatorietà, per gli edifici di nuova costruzione e per le ristrutturazioni, di predisporre il cosiddetto impianto...

leggi tutto
Datacenter al sicuro con le telecamere termografiche

Datacenter al sicuro con le telecamere termografiche

Abbiamo parlato a più riprese delle telecamere termografiche e dei loro molteplici campi di utilizzo, dalla videosorveglianza al controllo accessi, dal monitoraggio ambientale (ad esempio per il rilevamento di incendi in aree vaste) fino al controllo di zone remote....

leggi tutto