NEWS

7 Apr 2021 | Energia

OBS Italia e l’Industria 4.0

Industria 4.0

Si parla da anni di Industria 4.0, con questo termine si intende una nuova rivoluzione industriale dettata dall’integrazione delle nuove tecnologie digitali nell’automazione industriale, con miglioramenti nelle condizioni di lavoro, nell’efficienza produttiva e nella sostenibilità ambientale. Si va verso una produzione del tutto automatizzata e interconnessa tramite l’Internet of things, ovvero la capacità degli oggetti di scambiare informazioni attraverso la rete. Sarà soprattutto lo sviluppo delle tecnologie digitali, di nuove soluzioni produttive (robotica, stampanti digitali..) e la potenza delle reti (l’avvento del 5G) a dare impulso a questa nuova fase industriale.

Come l’Industria 4.0 cambierà il mondo della produzione

  1. La sempre maggiore potenza di calcolo e la velocità della connettività si declineranno in big data, open data, Internet of Things, machine-to-machine e cloud computing per la centralizzazione delle informazioni e la loro conservazione. In pratica il processo produttivo sarà in grado di elaborare e scambiare una mole di informazioni sempre maggiori.
  2. Questa enorme mole di dati raccolti fornirà valore alla produzione. Si stima che oggi solo l’1% dei dati raccolti viene utilizzato dalle imprese, in futuro si potranno invece utilizzare appieno per ottenere vantaggi come il “machine learning”, ovvero la capacità delle macchine di migliorare il loro rendimento imparando dai dati raccolti e analizzati.
  3. Ci saranno novità anche nell’interazione uomo-macchina, dalla realtà aumentata al lavoro in remoto tramite smart glasses sempre più evoluti. Ci sarà meno necessità di viaggiare perché le macchine automatiche si potranno monitorare e riparare a distanza.
  4. Infine c’è tutta la parte riguardante la produzione vera e propria dei beni, con nuove soluzioni robotiche, con la stampa digitale e con sistemi in grado di immagazzinare energia per poi riutilizzarla, razionalizzando i costi nel rispetto per l’ambiente.

Industria 4.0 e ambiente

L’introduzione di tecnologie Industria 4.0 in azienda, se opportunamente progettate e condotte, producono una riduzione dei consumi energetici e un minore impatto ambientale a parità di produzione. La differenza non viene fatta tanto dall’introduzione di un macchinario all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, quanto dalla possibilità di combinare diverse tecnologie per rendere la fabbrica un sistema connesso in cui macchine, persone e sistemi informativi collaborano fra loro per migliorare la produttività, la qualità e gli ambienti di lavoro.

OBS Italia, con una esperienza pregressa alle spalle sul tema delle reti di telecomunicazioni e dell’efficientamento energetico, si pone come partner ideale per le aziende che intendono affrontare progetti inerenti l’Industria 4.0.

In particolare proponiamo:

  • Misura, monitoraggio e analisi dello stato “energetico” all’interno delle aziende.
  • Progettazione di soluzioni di efficientamento energetico, nell’ottica di sfruttare ogni forma di incentivazione fiscale.
  • Interventi ad hoc e implementazioni di specifiche soluzioni per l’efficientamento.
  • Consulenza in tema di incentivazione fiscale.

Rifasamento elettrico, relamping, impianti fotovoltaici. A questi sommiamo le nostre competenze in altri ambiti che possono migliorare l’efficienza produttiva e, di conseguenza, anche energetica: cablaggio delle reti (in rame o fibra), sistemi di building automation e Unified communication.