Energia rinnovabile per un’abitazione privata

Sì è concluso in questi giorni uno degli interventi della divisione Energia di OBS Italia, la progettazione e installazione di un sistema fotovoltaico per un’abitazione privata.

“Non c’è dubbio che gli incentivi del Governo stiano dando spinta al settore dell’efficientamento energetico, in particolare per la realizzazione di impianti fotovoltaici – spiega Cristian Bassi, responsabile Energia di OBS Italia -. Al di là del risparmio in bolletta, che può anche diventare un guadagno nell’arco di pochi anni, il concetto di efficientamento energetico degli edifici (industriali, commerciali, residenziali) non si limita però ai soli impianti fotovoltaici. Noi di OBS Italia, quando parliamo di rendere un edificio efficiente e sostenibile dal punto di vista energetico e ambientale, intendiamo una visione più ampia di questo concetto, un percorso che porta a un progetto complessivo, che racchiude diversi ambiti di intervento”. Nel campo della domotica e dell’energia, negli anni OBS Italia ha ampliato i propri servizi portando all’interno dell’azienda le competenze necessarie per fornire ai clienti un servizio completo e un rapporto diretto con lo staff in ogni fase del lavoro, senza subappalti a soggetti terzi.

“Qualsiasi sistema in grado di gestire in modo intelligente e automatizzato le funzionalità presenti in un edificio favorisce il risparmio energetico ed economico, con ripercussioni positive sull’ambiente – continua Bassi -. Il nostro obiettivo è quello di fornire al cliente un progetto che, attraverso le nostre competenze trasversali, possa portarlo a conoscere e governare la propria abitazione o attività sapendo in tempo reale cosa sta accadendo dal punto di vista energetico. Attraverso la APP che forniamo, restando sul campo del fotovoltaico, abbiamo tutte le informazioni costantemente aggiornate: produzione e consumo di energia, carico e potenza sulla rete, storico e altri dati utili”.

Oltretutto il servizio offerto da OBS contempla anche la consulenza al fine di ottenere gli incentivi fiscali, con particolare riferimento alle opportunità previste nell’Ecobonus al 110%, argomento ostico per chi non è del settore.

 

 

 

Altre news

Mascherine e riconoscimento facciale

Mascherine e riconoscimento facciale

Il riconoscimento facciale è una tecnologia che si sta sempre più diffondendo, l'utilizzo dei dati biometrici del volto vengono utilizzati in luoghi sensibili per individuare potenziali pericoli, ma anche più semplicemente per l'accesso a luoghi di lavoro. Un software...

Contattaci

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy