La Camera di commercio di Bologna ha riaperto il contributo 2019 rivolto alle imprese per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza e per l’acquisizione di servizi volti a proteggersi contro i fenomeni di criminalità.

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 13 dell’11 ottobre 2019.

Il contributo, come nelle edizioni precedenti, è riservato alle micro e piccole imprese per investimenti nella sede legale o nelle unità locali ubicate nella provincia di Bologna. Per l’edizione 2019 è stato ampliato l’elenco delle tipologie di spesa ammissibili a contributo, aprendo anche ai servizi acquisiti per la protezione contro la criminalità, mentre nei bandi precedenti si finanziava solo l’acquisto e l’installazione di beni (impianto di allarme ecc.).

Fra le spese oggi ammesse è stata prevista anche l’installazione di sistemi di illuminazione, anche interna, per la parte finalizzata ad illuminare l’interno dei locali e facilitare la visione della presenza di eventuali intrusi negli orari di chiusura.

 

Le informazioni sul Bando sicurezza 2019

 

La Camera di Commercio di Bologna assegna € 239.387,65 (fondi residui dopo chiusura primo bando 2019) di contributi finalizzati a sostenere i costi per acquisizione e installazione di sistemi e servizi di sicurezza per le micro e piccole imprese, consorzi e reti di imprese esposte a fenomeni di criminalità.
 
Bando aperto dal 16 settembre 2019 all’11 ottobre 2019.
 
I contributi sono rivolti a piccole e micro imprese bolognesi per l’acquisto e l’installazione di sistemi di video allarme antirapina, videosorveglianza, impianti antintrusione, casseforti, sistemi antitaccheggio, porte blindate, vetri antisfondamento, dispositivi di illuminazione notturna, dispositivi di pagamento elettronici, nonchè acquisizione di sistemi in comodato d’uso connessi a servizi di sicurezza e contratti stupulati con istituti di vigilanza per la sorveglianza dei locali aziendali e relativi canoni del servizio riferiti all’anno in corso, acquisto ed installazione di sistemi di sicurezza su veicoli utilizzati come beni strumentali dell’attività aziendale (ad es. taxi) dalle imprese con sede legale nell’area metropolitana di Bologna.
 
I contributi sono rivolti agli interventi che le imprese sostengono dal 1 gennaio 2019 alla data di invio della domanda.
 
Termini:
Apertura sportello telematico: ore 9.00 del 16 settembre 2019 (le domande inviate prima saranno respinte dal sistema).
Termine ultimo per l’invio delle domande: ore 13.00 dell’11 ottobre 2019.
 
N.B. L’ordine cronologico di ricezione delle domande NON ha alcuna rilevanza nell’assegnazione del contributo.
 
Modalità di assegnazione ed entità del contributo:
  • I contributi sono assegnati prioritariamente alle domande ammissibili delle imprese femminili, delle imprese giovanili e delle imprese in possesso del rating di legalità (attribuito dall’Autorità Garante per la concorrenza ed il mercato), procedendo a riduzione proporzionale se i fondi disponibili non fossero sufficienti ad attribuire un contributo pieno a tali categorie di imprese.
  • Successivamente, in presenza di disponibilità residue, si procederà all’assegnazione del contributo alle altre imprese ammissibili, procedendo a riduzione proporzionale del contributo di queste ultime se i fondi non consentono di riconoscere il contributo pieno.
  • Sono escluse le domande il cui contributo, a seguito dell’eventuale riduzione proporzionale, risulti inferiore ad euro 500. L’importo risultante dalla somma di tali esclusioni sarà ripartito in modo proporzionale a favore delle altre imprese assegnatarie del contributo.
Contributo spettante in assenza di riduzione proporzionale:
  • 50% delle spese ammissibili
  • Limite massimo di 3.000 euro.

Bando
  • Contributi per l’acquisizione e l’installazione di sistemi di sicurezza – secondo bando 2019 (pdf – 70 KB)
Modulo di domanda
  • Modulo di dichiarazione sostitutiva (doc – 400 KB) – (pdf – 60 KB)
  • Istruzioni per l’invio telematico delle domande (pdf – 60 KB)
Ulteriori approfondimenti

Contattaci per avere maggiori informazioni

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Share This