Un contributo della Camera di Commercio per acquistare sistemi di sicurezza

27 Mar 2019

Home 9 Impianti speciali 9 Un contributo della Camera di Commercio per acquistare sistemi di sicurezza

Articolo aggiornato il 23 Settembre 2020

La Camera di commercio di Bologna ha attivato per l’anno 2019 un contributo rivolto alle imprese per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza e per l’acquisizione di servizi volti a proteggersi contro i fenomeni di criminalità .

Il bando rimarrà aperto fino alle ore 13 del 18 aprile 2019.

Il contributo, come nelle edizioni precedenti, è riservato alle micro e piccole imprese per investimenti nella sede legale o nelle unità locali ubicate nella provincia di Bologna. Per l’edizione 2019 è stato ampliato l’elenco delle tipologie di spesa ammissibili a contributo, aprendo anche ai servizi acquisiti per la protezione contro la criminalità, mentre nei bandi precedenti si finanziava solo l’acquisto e l’installazione di beni (impianto di allarme ecc.).

Fra le spese oggi ammesse è stata prevista anche l’installazione di sistemi di illuminazione, anche interna, per la parte finalizzata ad illuminare l’interno dei locali e facilitare la visione della presenza di eventuali intrusi negli orari di chiusura.

 

Contattaci

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Altre news

Lifesize per il Comune di Guastalla

Lifesize per il Comune di Guastalla

Lifesize è la soluzione scelta dall'Amministrazione comunale di Guastalla (Reggio Emilia) per allestire la sala Giunta con un sistema di videoconferenza professionale e di facile utilizzo. "Avevamo la necessità di mettere in comunicazione visiva la nostra Sala Giunta...

Sanità digitale: aumentano le visite mediche a distanza

Sanità digitale: aumentano le visite mediche a distanza

Come è successo per lo Smart Working, la pandemia da COVID-19 sta accelerando un processo che, inevitabilmente, era già in atto, quello della telemedicina. La telemedicina racchiude tutti gli ambiti di fornitura di servizi sanitari a distanza, dalle visite in remoto...