Mercoledì 29 agosto 2018 l’Imolese calcio 1919 torna ufficialmente a giocare tra i professionisti, in serie C. Un momento importante per tutta la città, dopo anni di difficoltà (calcistiche) superate grazie all’arrivo di una nuova gestione societaria che, passo dopo passo, ha riportato la prima squadra cittadina agli antichi fasti.

Tornare tra i professionisti, al di là delle soddisfazioni sportive, implica una serie di impegni anche in termini di strutture e sicurezza. E’ per questo che si è lavorato alacremente per tutta estate negli impianti gestiti dall’imolese calcio, dallo stadio Romeo Galli al centro sportivo Bacchilega, centro dedicato al settore giovanile. Gli interventi sono stati commissionati ad Area Blu, una partecipata del Comune di Imola, che ha dato incarico a noi di OBS Italia per quel che riguarda le attività di nostra competenza, tra queste il montaggio di ponti radio per la gestione della connettività delle varie telecamere di videosorveglianza installate nei centri sportivi.

E’ un lavoro che abbiamo svolto con grande orgoglio e del quale parleremo approfonditamente in una case history dedicata, nel frattempo diamo un grande in bocca al lupo all’imolese per questa nuova, prestigiosa, avventura.

Contattaci per avere maggiori informazioni

Contatto commerciale
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Share This