Facebook in smart working

4 Giu 2020

Home 9 News ed eventi 9 Facebook in smart working

Articolo aggiornato il 23 Settembre 2020

Proprio pochi giorni fa Mark Zuckerberg ha annunciato i piani di lavoro in smart working per i dipendenti delle sue attività, fino a dichiarare che l’obiettivo di lungo termine è quello di arrivare ad avere fino al 50% della forza lavoro in smart working entro i prossimi cinque o dieci anni.

“In questo momento – ha dichiarato Zuckerberg -, oltre il 95% dei dipendenti di Facebook sta lavorando da remoto; stiamo imparando molto da questa esperienza”.

Durante la stessa conferenza video Zuckerberg ha annunciato ulteriori investimenti in tecnologia per la presenza da remoto e tecnologia video per gli utenti delle sue piattaforme, il tutto attraverso Workplace di Facebook. Workplace è una piattaforma che offre strumenti per la collaborazione virtuale e conta oggi più di 5 milioni di utenti a pagamento.

Tra le novità annunciate:

Workplace rooms. Un nuovo modo di rimanere in contatto tra colleghi e team, per sentirsi e darsi da fare anche quando non ci si vede di persona. Rooms è un modo semplice per fare e programmare videochiamate da desktop, cellulare o dall’applicazione Workplace su Portal. Chiunque può partecipare, anche se non ha un account Workplace o l’app installata.

Video live su Workplace migliorati: grazie anche a Live Producer, un nuovo modo di andare in diretta su Workplace da desktop che offre una migliore produzione, controllo e interattività; didascalie automatiche in 6 lingue; traduzione automatica delle didascalie e editing automatico; e la possibilità di aggiungere un Q&A a un video in diretta.

Aggiornamenti per Workplace per Portal: Inclusa la possibilità di utilizzare Portal TV per chiamate e videochiamate Workplace, Workplace Rooms su Portal e Workplace Live su Portal – che offrono la possibilità di utilizzare Portal per fare e guardare dei Live sul Workplace.

Oculus per Business: una piattaforma aziendale progettata per ottimizzare l’implementazione della realtà virtuale a sostegno della produttività e della collaborazione sul posto di lavoro, ora disponibile.

Gruppi di lavoro su Facebook: un gruppo Facebook per aiutare le persone a connettersi più facilmente con i propri colleghi, per semplici attività come lo scambio di turni. Su Facebook ci sono ora più di 20 milioni di utenti attivi mensili su 170.000 Gruppi di lavoro attivi.

Photo by Kaboompics .com from Pexels

Contattaci

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Altre news

Sanità digitale: aumentano le visite mediche a distanza

Sanità digitale: aumentano le visite mediche a distanza

Come è successo per lo Smart Working, la pandemia da COVID-19 sta accelerando un processo che, inevitabilmente, era già in atto, quello della telemedicina. La telemedicina racchiude tutti gli ambiti di fornitura di servizi sanitari a distanza, dalle visite in remoto...

WiComm Pro, la novità Risco

WiComm Pro, la novità Risco

WiComm Pro è il nuovo sistema radio connesso al Cloud lanciato da Risco Group, una soluzione professionale e di design con una ricca gamma di accessori radio e servizi. In poche parole si tratta di una centrale radio a parete di facile installazione e configurazione...

Videoconferenze sempre più semplici

Videoconferenze sempre più semplici

Una ricerca di mercato stima che, in media, negli ultimi sei mesi ogni persona ha usato per lavoro sei diverse piattaforme per videoconferenze, con le conseguenti difficoltà che tutti, almeno una volta abbiamo provato. ClickShare è una soluzione ideata da Barco che...