Impiantistica antincendio

L’impiantistica antincendio è un capitolo fondamentale nell’ambito della sicurezza degli edifici. I sistemi antincendio o rilevazione fumi sono determinanti ai fini della sicurezza delle persone fisiche ancor prima che delle cose.

Le normative nazionali ed europee sono sempre più numerose e complesse, e tali da rendere strategico il supporto da parte di una azienda specializzata e certificata per operare in materie così delicate.

Nell’ambito dell’impiantistica antincendio OBS progetta e realizza sistemi automatici di rilevazione fumi, di segnalazione manuale e di allarme antincendio, sistemi di evacuazione delle persone, con l’obiettivo principale di:

  • Rivelare immediatamente un principio di incendio;
  • Consentire l’evacuazione tempestiva delle persone e lo sgombero dei beni più preziosi;
  • Attivare un efficace piano di intervento;
  • Attivare i dovuti sistemi di spegnimento dell’incendio

Gli ambiti di intervento sono i più svariati: dall’alberghiero all’aziendale di qualunque tipologia e dimensione, al militare, a quello bancario, al pubblico.

Il nostro intervento non si limita alla realizzazione degli impianti antincendio, ma prevede una parte di analisi e progettazione.  Fondamentale è la scelta del cavo e dell’infrastruttura che hanno un ruolo fondamentale nell’efficacia dell’impianto, fino alla scelta della tipologie e posizionamento del singolo apparato in campo in funzione delle condizioni ambientali e delle peculiarità architettoniche dell’edificio.

Capitolo a parte e di importanza strategica per le aziende è la protezione dei datacenter, nei quali realizziamo la protezione dell’intero ambiente, fino a monitorare la singola apparecchiatura informatica all’interno dell’armadio rack. Attraverso apparati di controllo,  i nostri sistemi controllano 24h/24h tutti i parametri ambientali, quali temperatura, umidità, fumo. Al minimo segnale di pericolo vengono attivate una serie di procedure mirate a segnalare immediatamente l’allarme al personale CED e in caso di principio di incendio a spegnerlo con l’utilizzo di tecnologie non invasive e dannose per le macchine interne (server, switch, router, etc.).

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?

 

Contatto commerciale
reCAPTCHA
Consulta la nostra Informativa sulla Privacy

Novità

Contributi per la sicurezza 2019 riaperto il bando

Contributi per la sicurezza 2019 riaperto il bando

La Camera di commercio di Bologna ha riaperto il contributo 2019 rivolto alle imprese per l’acquisto e l’installazione di sistemi di sicurezza e per l’acquisizione di servizi volti a proteggersi contro i fenomeni di criminalità.Il bando rimarrà aperto fino alle ore 13...

Videosorveglianza negli asili e nelle case di riposo

Videosorveglianza negli asili e nelle case di riposo

Il Ministero degli Interni ha previsto lo stanziamento di 5 milioni di euro per il 2019 e 15 milioni ogni anno dal 2020 al 2024 per l'installazione di sistemi di videosorveglianza negli asili e nelle case di riposo. Si tratta di un emendamento al decreto Sblocca...

Share This